Emergenza eventi metereologici ottobre - novembre 2023, ricognizione spese sostenute

Pubblicato il 23 maggio 2024 • Protezione Civile

Il Comune di Tricesimo, come previsto dalla comunicazione del Direttore centrale della Protezione Civile della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, procede alla raccolta delle segnalazioni relative alle spese sostenute dai privati e dalle imprese per i danni subiti in occasione degli eventi metereologici occorsi dal 24 ottobre al 5 novembre 2023.

A chi è rivolto

Si precisa sin d’ora che le richieste di contributo/segnalazioni dei danni presentano presupposti stringenti legati all’esigenza di fronteggiare le più urgenti necessità; in particolare, la domanda può essere presentata da:

  • NUCLEI FAMILIARI la cui abitazione principale, abituale e continuativa risulti compromessa nella sua integrità funzionale, nel limite massimo di euro 5.000,00;
  • IMPRESE per l’immediata ripresa di attività economiche e produttive sulla base di apposita relazione tecnica contenente la descrizione delle spese a tal fine necessaria, nel limite massimo di euro 20.000,00. 

Presentare la domanda

Le domande devono essere redatte su apposito modulo disponibile alla pagina www.protezionecivile.fvg.it/it/contributi-danni-privati-e-imprese-0

Le domande devono essere presentate:

  • In forma cartacea all'Ufficio protocollo del Comune di Tricesimo (Piazza Ellero, 1) dal lunedì al venerdì ore 10:30 – 12:30, lunedì e mercoledì ore 16:00 – 18:00
    Chi necessita di ricevuta deve presentsarsi con una copia della domanda.

oppure

Oltre alla documentazione richiesta nella modulistica, allegare copia della carta di identità.

Scadenza 17 giugno 2024, ore 12:00.

ATTENZIONE
La domanda non può essere presentata per:
1. Danni occorsi in occasione di altri eventi metereologici: l’emergenza del 24 ottobre-5 novembre ha interessato “marginalmente” il territorio del Comune di Tricesimo dal punto di vista dei danni: la richiesta di contributo NON si riferisce agli eventi piovosi dell’estate del 2023;
2. Danni occorsi a beni diversi (es. autovetture) rispetto a quelli indicati.

LA PRESENTE RICOGNIZIONE NON COSTITUISCE RISARCIMENTO AUTOMATICO DEI RELATIVI CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI.

MODELLOB1_20240516

Allegato 97.96 KB formato docx

MODELLOC1_20240516

Allegato 104.91 KB formato docx

MODELLOC1_20240516

Allegato 138.56 KB formato pdf

MODELLOB1_20240516

Allegato 122.99 KB formato pdf

OCDPC N. 1079 2024

Allegato 976.45 KB formato pdf